#INTERNATIONAL COFFEE DAY

Ben ritrovati… Oggi 1° Ottobre ricorre un appuntamento importante la ” Giornata Internazionale del Caffè” dedicata a questa antica e straordinaria bevanda che unisce tutto il mondo.drupe

Fonte Quarta caffè

Dalle piccole ciliege rosse chiamate Drupe di differenti specie Arabica e Robusta (quelle più conosciute) si estrae, con molteplici processi di maturazione e tostatura, la famosa bevanda che ci accompagna nel pofumato rito di tutti i giorni IL CAFFE’.

caffeOggi dedico a questa giornata una ricetta che qualche estate fa ha riscontrato molto successo, Il “Cheesecake al Caffè” facile da preparare e sopratutto straordinario nel suo gusto, perchè fresco e pofumato insieme. Questa ricetta è stata  presente ad Expo 2015 nella sezione della community ” Word recipes expo 2015” per cui selezionta tra miriadi ricette dedicate al caffè. Una ragione in più per provarla!

Cheesecake profumato al caffè.

cheesecake-2-copiaAdoro il Cheesecake! A questo dolce mi ha fatto appassionare, la mia amica americana Josephine, facendomi assaggiare il suo classico Cheesecake NY (guarnito con una composta di fragole) ma nella versione non cotta in forno. Credetemi una goduria! Così alla sua ricetta base ho apportato delle modifiche italianizzandolo un pò, cioè profumandolo con il nostro profumato ed intenso caffè italiano, per l’occasione ho utilizzatto il Caffè Quarta ed esattamnete la miscela AVIO.

cheesecake-11Che dire… Strepitoso! Dagustarlo a colazione, pranzo o cena decidete voi!

Ingredienti per la base:

  • 150 gr secchi (da latte)
  • 60 gr di burro fuso
  •  mezzo cucchiaino scarso di sale fino
  • un cucchiaio di caramello al caffè
  • un cucchiaino raso di polvere di caffè

Ingredienti per la crema

  • gr 400 gr di formaggio Philadelphia
  • gr 250 di panna montata vegetale dolce
  • n 3 cucchiai di zucchero a velo
  • mezzo cucchiaino di vaniglia Burbon in polvere (estratto dalla bacca)
  • n 2 fogli di colla di pesce o un cucchiaio di Agar Agar
  • poco latte per diluirla

Caramello al caffè

  • gr 60  di zucchero bianco
  • una tazzina colma di caffè

Procedimento:

Inserite in un robot da cucina i biscotti, dopo averli ridotti in una polvere grossolana,unite  anche la polvere di caffè, il sale, il caramello ed il burro fuso. Amalgamate  il composto per qualche secondo con il robot, dopodichè trasferite l’impasto in una pirofila o nel tegame a cerniera e distribuitelo  uniformemente aiutandovi con un cucchiaio.

cheesecak6Adesso lavate bene il robot e inserite la panna molto fredda, montandola ben ferma, poi , inserite il formaggio, lo zucchero a velo e la vaniglia. Montate bene il tutto, poi inserite, ma solo all’ultimo, la colla di pesce precedentemente ammollata e lasciata sciogliiere in poco latte caldo.Oppure, se preferire un addensante naturale, sciogliete in pochissimo latte un cucchio di Agar Agar.

cheesecake-7Consiglio: La panna vegetale, consigliata dalla mia amica, aiuta questo dolce a rimanere compatto, in questo modo si utilizza un quantitativo minore di colla di pesce, qualora utizzaste quella fresca dovreste cercare di montarla più ferma possibile. A questo punto riprendete la pirofila da frigorifero, prima spolverate sulla base di biscotti un pò di polvere di caffè, poi versate la crema, pareggiate bene il tutto e riponete in frigo per almeno 4 ore.

cheesecake-5Nel frattempo preparate il caramello facendo caramellare lo zucchero in un pentolino a fiamma media, mescolandolo senza posate, ma ruotando il pentolino con un movimento roratorio.

cheesecake-1Quando lo zucchero avrà assunto un colore ambrato, versate lentamente il caffè bollente, facendo attenzione a non scottarvi poichè si formeranno delle grosse bolle. A questo punto, fate sciogliere tutto lo zucchero, dopo pochi minuti versatelo in un contenitore di vetro facendolo passare attraverso un colino a maglia stretta. Il caramello al caffè una volta freddo si conserva in frigorifero.

Prima di servire il cheesecake guarnitelo con chicchi di caffè e sporcatelo senza indugio con il caramello al caffè.

Un’ idea in più

Se volete servire il cheesecake in un modo diverso, preparate delle monoporzioni, riempendo con la stessa sequenza dei bicchierini in vetro, io ho approntato dei mini cheesecake stile ” finger food ” riutilizzando i vasetti dello yogurt.

ecco altri ricette dedicate al caffè

Praline di mandorle al caffè

Mascera illuminante con uovo e caffè

cheesecake-10jpgcaffe-2Buona giornata a tutti!