Muscolo di grano, come realizzarlo in casa

muscolo-corretta_5142Questa estate, mi è capitato di andare ad un festival del cibo vegano ad Acaia nel Salento, dove in uno dei tanti stand proponevano la piadina farcita con il Muscolo di grano.

festiva-4lIncuriosita l’ho assaggiata subito, per percepire la differenza tra Muscolo di grano e Seitan, quest’ultimo già gustato in altre occasioni. Poichè era la prima volta che sentivo questo nome ho voluto approfondire la mia curiosità portarndomi via un pò’ di brochure sul prodotto, poi, sono andata sui gradini del castello di Acaia a gustarmi  il mio snack da street food caldo e croccante. Molto buono, leggero e gustoso nello stesso tempo, infatti ho pensato subito che avrei dedicato un bel post  per realizzare il muscolo di grano in casa.

Prima di cimentarmi però, nella preparazione dell’impasto, ho fatto un po’ di approfondimenti sul prodotto e anche sulle tecniche di realizzazione. Il muscolo di grano è un alimento vegano come il Seitan, ma molto più nutriente e completo poichè è composto da un mix di farine proteiche come farine di ceci, lupini, lenticchie, soia etc unite alla farina di frumento. In questo impasto, inoltre, sono fondamnetali le spezie perchè determinano notevolmente il sapore prodotto.

Ci sono riuscita l’ho realizzato! Il giudice di assaggio è stato mio figlio Alberto, gran mangiatore di carne, inoltre mi sto impegnando in una promessa, quella di ridurrre il consumo di carne nella dieta della mia famiglia, per cui, ho pensato che questa poteva essere l’occasione giusta per provare un’alternativa alle classiche proteine animali.

muscolo-13Così ho acquistato gli ingredienti e cimentata nella realizazzione; tutto sommato semplice, l’unico passaggio  veramnete lungo è stato quello del lavaggio dell’impasto, necessario per eliminare tutto il glutine, infatti ne ha richiesti veramente tanti!. Se avessi avuto un giardino da innaffiare sarei stata molto più contenta!

Il risultato finale è stato doddisfaciente, il giudizio di Alberto? Mamma buono e saporito…ma la carne è sempre la carne!

Ingredienti:

  •  1 kg di farina Manitoba
  • 300 g di farina di ceci
  • 100 g di farina integrale (facoltativo)
  • un cucchiaio di olio evo
  • spezie a volontà
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • acqua per impastare

 Igredienti per il brodo:

  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • una costa di sedano
  • 3 cucchiai salsa di soia
  • 1 pezzetto di radice di zenzero
  • 2 pomodori

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti con acqua tiepida fino a quando l’impasto non risulterà liscio ed omogeneo poi aggiungete anche le spezie e continuate a lavorare in modo che si amalgamino  bene tutte insieme.Fate riposare l’impasto per un’oretta, passato questo tempo, trasferitelo in una boule, copritelo di acqua  per un’altra mezz’ora poi iniziate a lavarlo lavorando l’impasto fino a quando l’ acqua di lavaggio non risulterà limpida e pulita.Preparatavi… di lavaggi ce ne vorranno almeno una decina!DSC01550muscolo-1Dopo questo passaggio, date una forma all’impasto, tipo quella di un arrosto, poi  avvolgetelo in un cannovaccio di lino ed iniziate la cottura nel brodo per un tempo di circa 40 miniuti, dipende dalla sua grandezza.muscolo-2muscolo-12muscolo-11-Dopo la cottura lascaitelo raffreddare prima di affettarlo, succesivamente trasferite  le fette di Muscolo in un contenitore e coprirtele con il suo brodo; in questo modo diventerà più saporito e potrete conservarlo in frigorifero per 3 o 4 giorni.

muscolo-6Adesso potete sbizzarrirvi come più vi piace, per preparare spezzatini, fettine in padella macinato, insomma trattatelo come se fosse  vera e propria carne.Io ho dorato le fette di Muscolo in padella e poi ho farcito un asquisita piadina!

muscolo-11-1DSC01610

2 thoughts on “Muscolo di grano, come realizzarlo in casa

    • Ciao Rinaldo, durante ‘esecuzione non ho avuto la sensazione che la farina di ceci andasse via con il lavaggio, anche perchè il sapore era ben deiso. Grazie comunuque
      Pamela

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *