“Insalata Esotica” Un successo per tutti i gusti

Con questa insalata dal gusto intenso e  fresco, ricevo sempre molti complimenti,  la preparo spesso, soprattutto nelle occasioni in cui, non conoscendo i gusti dei miei ospiti voglio essere certa che sia gradita a tutti. Pensate, con questo piatto ho avuto consensi anche da chi non mangia il mango e la cipolla, per cui, visti i risultati, non potevo non condividere con voi la ricetta.

ins.-esotica-8A questo piatto ho dato un nome “insalata esotica”, poichè il Mango è l’ingrediente principale, ma tutti gli altri donano sinergicamente  una freschezza unica; ottimo servito come piatto unico, poichè l’insalata è arricchita anche dalle proteine dei fagioli, tuttavia, il suo accostamento migliore é accanto a grigliate di carne o di pesce.

ins.-esotica.2-jpgFacilissima da preparare in quanto gli  ingredienti sono pochi e abbastanza semplici da trovare, per cui, anche con poco tempo a disposizione riuscirete a presentare un’insalata dal successo assicurato!

Ingredienti:

  •  un mango sodo (non proprio maturo)
  • una scatola di fagioli Red Kidney
  • 5 gambi di sedano teneri
  • una confezione piccola di mais
  • una cipolla rossa
  • un lime fresco
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio evo, sale, pepe
  • mezzo cucchiaino di zucchero.

Procedimento:

Dopo aver scelto un mango non molto maturo, apritelo nel senso della sua lunghezza, tagliandolo  a pochi centimetri dal centro, questo perchè il suo nocciolo ha una forma ellittica ed e molto grande, così riuscirete a evitarlo tagliando solo le due calotte, poi tagliate il resto intorno al nocciolo.

ins.-esotica.1-jpgSbucciatelo e tagliatelo a piccoli cubetti, ora sciacquate i fagioli Red Kidey, disponibili anche nei supermercati (io li trovo facilmente da LIDL), scolateli bene e inserite anche questi in un’insalatiera, unite il mais, anch’esso sgocciolato, ed il sedano tagliato a rondelle.

ins.-esotica-5infine dopo aver tagliato la cipolla rossa a fette sottilissime mettetela a bagno in acqua fredda per una mezz’ora, avendo cura di cambiarla spesso, in questo modo la cipolla risulterà più leggera. Ggocciolatela e trasferitela con gli altri ingredienti.Sminuzzate il prezzemolo e guarnite l’insalata.

ins.-esoticaAddesso passiamo al Dressig

Spremete il succo di un Lime  in un bicchiere, inserite anche l’olio, nella quantità giusta per condire l’insalta, poi anche il sale, pepe e lo zucchero, coprite con un coperchio ed emulsionete il tutto. Infine servire amalgamando molto bene tutti gli ingredienti.

Senza-titolo-3Consiglio: Condite l’insalata poco prima di servirla, in questo modo  tutti gli ingredienti risulteranno profumati, freschi e croccanti…Mi raccomando non  dimenticate di  acconpagnarla con  chips di mais.

ins-esotica-7

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *