“Riso al Limone” più giallo di così non si può !

Dopo avervi spiegato come cuocere il riso al vapore senza vaporiera, oggi vi propongo una ricetta adatta per poterlo insaporire. Profumato, gustoso e soprattutto colorato… Questo piatto lo si inizia a mangiare con gli occhi, poi, ci si delizia il palato  con il suo fresco profumo di limone.

riso-al-limone-6-pg

Non è un risotto, ma un riso caldo profumato con spezie e limone. Ottimo come accompagnamento a piatti di carne  o di  pesce, perfetto con le grigliate.

Il riso al limone lo preparo spesso, poichè piace a grandi e ai piccoli, inoltre è molto semplice da cucinare  ed è sempre un grande successo  portarlo in tavola, grazie anche  al suo grintoso colore.

riso-al-limone-5-pgTra gli ingredienti ci sono gli Anacardi, io vi propongo due varianti, con le  Arachidi  e con gli Anacardi, poichè non è sempre facile trovare gli Anacardi non salati; tuttavia se non avete la fortuna di andare a piazza Vittorio a Roma, dove trovate  una miriade di sacchi di anacardi trai i vari banchi del mercato, potete tranquillamente sostituirli con le arachidi .Il risultato è sempre ottimo, sta a voi la scelta.

riso-al-limone--10

banco di spezie e semi di Piazza Vittorio a Roma

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di riso Thai o Basmati (io utilizzo il Thaimbonet)
  • uno spicchio di aglio spremuto o grattugiato
  • due foglie di alloro (fresco è meglio)
  • peperoncino
  • un cucchiaino pieno di curcuma (indispensabile)
  • un pezzetto di zenzero fresco grattugiato
  • due cucchiai di anacardi o arachini non salati
  • un limone spremuto, più la buccia per guarnire
  • olio evo, sale.

riso-al-limone2-jpg

Procedimento:

Dopo aver cotto il riso al vapore, sgranatelo e lasciatelo da parte. Nel frattempo, in una padella antiaderente fate riscaldare l’olio, l’aglio spremuto, il peperoncino e le due foglie di alloro. Dopo aggiungete gli anacardi o le arachidi e la curcuma, fate insaporire bene  le spezie per pochi secondi, dopodichè inserite il riso, continuando ad amalgamare tutto insieme.

riso-al-limone3-pg Successivamente aggiungete il succo di un limone ed il sale; se  gradite un sapore più acidulato ne aggiungerete un altro pò, amalgamate bene e poi servite.

riso-al-limone4--pgriso-al-limone-7-pgConsiglio Se utilizzate lautilizzare frutta secca salata, fate attenzione alla quantità di sale che aggiungerete in seguito. Inoltre la fiamma del gas non deve essere molto alta  in questo passaggio,altrimenti rischiate di asciugare troppo il riso.

riso-al-limone9-pg

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *