I succulenti Pezzetti di cavallo di Elena… la sagra a casa tua!

I pezzetti di cavallo fanno parte della tradizione gastronomica salentina. Ogni paese della provincia di Lecce, però, ha la sua piccola variante della ricetta. Durante la settimana di Ferragosto c’è un paese, Seclì, che a questo piatto e ad altre variazioni della carne di cavallo dedica una famosa sagra, detta “te la carne te cavaddhru”.

pezzetti-5Per un puro caso ho conosciuto Elena. Qualche giorno fa, mentre parlavamo di sagre locali e piatti tipici ho scoperto che è lei  “il Guru” della preparazione dei piatti durante  la famosa sagra “te la carne te cavaddhru”. Così parlando, mi ha spiegato, come organizza tutto il necessario per affrontare questi due giorni di sagra ed essere pronti a soddisfare le fiumane di persone che arrivano da tutte le parti. Dopo avermi spiegato tutto il lavoro che c’è dietro questo evento, ho osato, le ho chiesto se fosse gelosa delle sue ricette e se poteva darmene qualcuna. Certo, mi ha risposto Elena… Non mi è sembrato vero!

Ho preso subito la mia agendina e ho iniziato a scrivere.

Ecco i pezzetti di Cavallo di Elena… Li ho preparati seguendo il suo procedimento e i suoi consigli. Morbidi saporiti e succulenti si sciolgono in bocca. Perfetti se gustati con pane casereccio e un buon bicchiere di Primitivo.

pezzetti-4Ricordate La carne di cavallo ha proprietà eccellenti è ricca di ferro e povera di colesterolo per cui adatta a chi vuole mantere un regime alimentare sano, inoltre è un tipo di carne consigliata per chi pratica sport.

La prima fase è molto importante soprattutto la scelta del taglio della carne.

Dovete farvi tagliare dal vostro macellaio del capocollo di cavallo a pezzi medi tipo spezzatino, poi del muscolo a pezzi, e della pancetta; se vi piace qualche pezzo più compatto e fibroso, anche dei tagli di polpa (sempre di cavallo).

pezzetti1Lo so, la carne di cavallo non piace a tutti, però potete sostituire il tipo di carne con gli stessi tagli di bovino e seguire il medesimo procedimento di cottura.

Ingredienti per 4 persone

  • 1kg di pezzetti di cavallo misto
  • una confezione di pomodori pelati piccola
  • una patata piccola
  • un ciuffo di rosmarino
  • un ciuffo di salvia
  • 3 foglie di alloro (fresco)
  • una cipolla piccola, 2 carote, una costa di sedano
  • uno spicchio di aglio
  • qualche bacca di pepe (intero)
  • Sale (no olio)

pezzetti2

Procedimento

Prima di tutto lavate la carne, poi mettetela in una casseruola alta, copritela fino a sfiorare la superficie con acqua fredda. Mettete l’alloro, la salvia e il rosmarino e fate iniziare così la bollitura. Appena affiorerà la schiuma dovete toglierla fino a quando ne sarà rimasta poca niente.

pezzetti-7Lasciare bollire ancora per 15 minuti, poi, iniziate a condire la carne con il battuto di verdure, i pelati, il sale, il pepe intero e la patata sbucciata che inserirete  solo a metà cottura. Mi raccomando, non va aggiunto olio in questa ricetta, perchè la carne si cuocerà con il suo stesso grasso. Lasciate che i pezzetti  cuociano nel loro sughetto per almeno un’ora e mezza, fino a quando il liquido non si sarà ristretto. Il sugo risulterà denso e scuro.

pezzetti-6Io ho cotto la carne in pentola a pressione per renderla più morbida per un tempo di 50 minuti, poi, ho aperto il coperchio e ho lasciato che il sughetto si riducesse. Per chi non volesse utilizzare la cottura a pressione, i tempi di raddoppiano.

2013-10-18-13.08.16pezzeti-3Provateli un mix di profumi invaderà la vostra cucina!

Grazie Elena.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *