Crunchy di Granola fatti in casa per una colazione piena di energia

E’ proprio vero “La mattina ha l’oro in bocca”. Ho sempre amato fare una buona colazione, proprio perchè si ha bisogno di tante energie per affrontare con sprint  tutta la giornata. Proprio per questo, mi diletto ogni giorno nel prepararla in modo che sia invitante, ricca e sopratutto varia; in questo modo  il risveglio è meno pesante per tutta la famiglia.

Crunchy-9Si sa in estate concediamo qualche deroga in più alla nostra dieta, cornetto, brioche  e cappuccino  accompagnano spesso la colazione prima di andare al mare.

Si ricomincia… Lavoro, scuola, appuntamenti, casa, spesa, insomma, bisogna ripartire con carica ed energia. Allora… Ecco la colazione con i Crunchy di Granola fatti in casa!

Crunchy-12 I Crunchy sono degli  agglomerati di fiocchi di avena, cereali e frutta secca; ricchi di fibra, sali minerali e vitamine del gruppo B, croccanti e gustosi, e talmente buoni che piacciono a grandi e piccini. Il vantaggio di questi Crunchy  fatti in casa è che si possono preparare ogni volta con ingredienti diversi, l’unico ingrediente base sono i fiocchi di Avena. Per il resto potete variare voi la frutta secca come uva Sultanina, albicocche, prugne, mirtilli, cocco,  e i cereali a seconda dei gusti e delle stagioni.

In passato li  ho sempre acquistati al supermercato, ma non sempre mi piacevano, o troppo carichi di frutta o scarseggiavano  in cereali oppure troppo dolci, insomma, nessuna marca mi ha mai concquistata . Così ho deciso di cercare sulla rete varie ricette, che ho sperimentato. E come faccio di solito, prendo il meglio da tutte, provo, correggo e poi tiro fuori la combinazione giusta.

Crunchy14 Ecco il mio Crunchy di Granola, buono croccante ed equilibrato. Pensate sono  riuscita a farlo gradire anche a mio marito, ostico per questo tipo di colazione. Provatela anche voi, vi darà tanta soddisfazione e più energia alla vostra colazione.

Crunchy-7

Con queste proporzioni otterrete circa 800 grammi di Crunchy Granola.

Crunchy-6Ingredienti 

  • 300 gr di fiocchi d’avena
  • 2 tazzine da caffè di riso soffiato
  • 2 tazzine da caffè di farro soffiato (potete sostituirlo con un altro cereali di vostro gusto)
  • 1 tazzina da caffè di uva sultanina
  • 2 tazzine da caffè di mandorle con buccia (tritate grossolanamente)
  • mezza tazzina da caffè di semi di sesamo non tostato
  • 1 tazzina da caffè di miele
  • 5 cucchiai di zucchero ( bianco o di canna)
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero (alternativa 2 ancora di miele)
  • 1 tazzina di olio di semi di girasole (io ho utilizzato olio Cuore)
  • 4 cucchiai di farina 00
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 1 tazzina e mezza di acqua
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Crunchy-13Procedimento

In una grande ciotola versate i fiocchi di avena, il riso, il farro, il sesamo, l’uva sultanina, le mandorle tritate grossolanamente e la farina. Amalgamate molto bene tutti gli ingredienti poi, in un pentolino mettete l’acqua, l’olio, il sale, la vaniglia, il miele lo zucchero e lo sciroppo d’acero.

Crunchy-10Posizionatelo sul gas a fiamma media e aspettate che si sciolgano  tutti gli ingredienti. Quando il composto creerà la schiumetta, abbassate la fiamma e continuate la cottura per qualche minuto dopodichè spegnete e fate intiepidire lo sciroppo.

Crunchy-8Passato questo tempo unite tutti gli ingredienti amalgamandoli molto bene, se notate del liquido sul fondo, continuate a mescolare in modo che il composto assorba tutto il liquido oppure aggiungete ancora mezzo cucchiaio di farina, ma lasciate l’impasto  sempre un pò umido.

Crunchy-4Sulla leccarda del forno adagiate un foglio di di carta da forno, distribuite uniformemente il composto pareggiandolo bene in modo da avere uno spessore di un centimetro scarso, infornate a 150 gradi a forno statico per circa 20 /30 minuti.

Suggerimento

Potete cuocere l’mpasto anche in due volte avendo cura, però, di coprire con la pellicola trasparente la parte rimanente, perchè potrebbe seccarsi un pochino. Se questo accadesse, basta solo aggiungere qualche cucchiaio di acqua e un pochino di miele amalgamate ed infornare come per la prima cottura.

Crunchy-3Attenzione La cottura dell’impasto non deve scurirsi molto intorno ai bordi. Questo appena sfornato risulterà un pò morbido quando è ancora caldo, poi, raffreddandosi s’indurirà. Sfornate e fate raffreddare bene dopodichè rompete in piccoli pezzi la sfoglia croccante.

Crunchy-1Importante: Prima di conservare i Crunchy  in un contenitore fateli  asciugare molto bene, si mantengono fragranti per un mese.

Crunchy-2Vedrete che bel risveglio!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *