Maschera all’arancia antirughe fai da te

Quelche settimana fa sono andata da Naturasi (http://www.naturasi.it/) il supermercato del biologico. Appena entrata ho dato subito uno sgurdo ai prodotti freschi, ad un certo punto mi hanno incuriosito delle brochure e depliant che spuntavano da un espositore posizionato vicino agli agrumi. Infatti, erano dedicati agli agrumi e ai benefici che ci regalano assumendoli quotidianamente. Una di queste, l’ho presa, con l’intenzione di leggerla a casa.

A casa, con calma, mi sono messa a sfogliarla con attenzione, una parte del piccolo opuscolo era dedicata alle maschere di bellezza. Bene, ho pensato, adesso ne provo una, quella all’arancia.

L’ho preparata  e applicata, dopo dieci minuti, ho sciacquato il viso. Il risultato… strepitoso!

Ho notato la pelle più distesa e subito luminosa, idratata, e liscia come la seta, insomma, una maschera da ripetere ogni settimana, soprattutto in questo periodo primaverile dove la stanchezza sulla pelle si fa sentire  e vedere.

Spesso faccio maschere naturali per distendere le rughe, illuminare e nutrire la pelle del viso, ma con l’arancia non l’avevo mai fatta. Mi è piaciuta tantissimo, per questo voglio suggerirla anche a voi.

l’ingrediente

  • un’arancia
  • un cucchiaino di yogurt magro (facoltativo)

Pulite a vivo uno spicchio di arancia, poi schiacciate la polpa in una coppetta con la forchetta. Se la votra pelle è secca unite mezzo cucchiaino di yogurt, se tende ad essere grassa, stendete solo la polpa con  il suo succo sul viso e collo. Lasciate in posa per dieci minuti fino a quando la maschera non si si sarà asciugata.

Lavate e asciugate il volto, poi, applicate la vostra crema idratante.

Noterete immediatamente gli effetti di questa dolce e profumata maschera.

5 thoughts on “Maschera all’arancia antirughe fai da te

  1. L’ho provata ed è’ veramente efficace lascia la pelle liscia vellutata poi dopo la maschera applico la mia chema idratante all’area via della b.verde ottima

  2. Io non l’ho provata ancora ma volevo sapere se come la mattina mi faccio la spremuta di arancia volevo sapere se i residui che rimangono su la spremiagrumi possa essere utilizzato per fare una maschera per il viso

    • Ciao Valentina,
      i residui della spremuta sono ormai privi di succo, perciò ti consiglio di non spremere fino in fondo una mezza arancia, tra quelle che utilizzi per la colaione in modo da utilizzarla per la maschera.
      Fammi sapere cos se pensi dopo aaverla provata.
      Pamela

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *