Sponzali con uovo e pecorino

Quella che vado a proporvi  è una ricetta del mio simpatico Tappezziere Gianni. Un giorno mertre ero nel suo negozio  intenta a selezionare campionari e  tirelle di  tessuti d’arredamento, si era fatta ormai ora di pranzo, automaticamente saltò fuori l’argomento cibo. Fra i tanti piatti tipici di cui parlammo, uno mi colpì  in modo particolare, “L’uovo con gli Sponzali” piatto di cui lui  preparava personalmente e che ne era  particolarmente ghiotto. Mi descrisse  talmente bene il suo sapore  e il piacere nel mangiarlo da farmi venire l’acquolina in bocca.

Il giorno dopo andai immediatamente ad acquistare un fascio di Sponsali e preparai il piatto, aggiunsi solo un ingrediente  in più, il Pecorino che a mio avviso esalta la dolcezza della cipolla. Da quel giorno, ne sono ghiotta, poichè è un piatto veloce ma, ricco di profumo e tanto  gusto.

Gli Sponzali o Sponsali  sono delle cipolle fresche senza bulbo, dette anche cipolle a candelora, molto utilizzate nella cucina tradizionale Salentina; per farcire focacce, preparare frittate, insaporire il purè di fave, come base per cucinare i funghi Cardoncelli, insomma, utilizzata al posto della classica cipolla.Il suo sapore e dolce e profumato.

Ingredienti per 2 persone

  • 5/6 Sponsali
  • 2 pomodori di pendula (vanno bene ache i pomodorini)
  • prezzemolo
  • origano secco
  • olio evo, peperoncino , sale.

Procedimento

Dopo aver tolto le foglie più dure degli Sponsali (se non avete la possibilità di trovarli sostituiteli con il cipollotto fresco), lavateli e affettateli.

In una padella antiaderente versate prima l’olio e il peperoncino, dopo, sistemate i pomodorini tagliati a pezzetti, gli sponsali, l’origano e il prezzemolo tritato.

Fate cuocere il tutto a fuoco medio e coperto con il suo coperchio. A metà cottura aggiustate di sale e proseguite fino a quando si non si saranno cotti, a questo punto   pareggiate con una spatola e apriteci sopra due uova distinte, salate nuovamnete, ma poco, e coprite.

Prima di togliere il tegame dal fuoco grattateci sopra del pecorino romano a julienne. Servite questo piatto con fette di pane  casereccio.

Provatela! Vi  godrete un gustoso momento.

 

2 thoughts on “Sponzali con uovo e pecorino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *