Crostino Cardinale… niente di più adatto in questi giorni

Il Crostino Cardinale lo puoi trovare solo a Roma, il nome probabilmente è dovuto alla sua particolare elaborazione rispetto a quello più semplice “mozzarella e alici”; è così buono che per i romani è adatto per la tavola di un Principe della Chiesa, appunto un Cardinale.

Una ricetta semplice da realizzare, ma stuzzicante e appetitosa. Questo piatto, lo potete assaggiare in tutte le trattorie e pizzerie romane, spesso lo si mangia come antipasto, a mio avviso può sostituire tranquillamente la classica pizza.

Potete prepararlo anche voi per una cenetta tra amici e proporlo come antipasto, proprio in questa settimana che avrà inizio il Conclave per l’elezione del nuovo Papa.

Ingredienti a persona

  • pane una Ciriola (va bene anche il filone)
  • latte e burro
  • una mozzarella da 150 gr
  • funghi Champignon trifolati
  • 2/3 fette di prosciutto crudo dolce
  • pepe e olio evo

Procedimento

Lavate e affettate i funghi Champignon, dopo trasferiteli in una padella dove avrete fatto scaldare l’olio di oliva e uno spicchio di aglio.Cuoceteli a fiamma alta per cinque minuti dopodichè, salateli e aggiungete del prezzemolo tritato; continuate la cottura per altri dieci minuti.

Prendete il pane tagliatelo a fette alte 1 cm e mezzo, disponetelo in una pirofila e spennellate ora ogni fetta con del burro fuso.

Importante. Se utilizzate invece, un pane di qualche giorno spennellate ogni fetta con poco latte dove avrete fatto sciogliere una noce di burro. Oppure utilizzate una mozzarella freschissima saltando questo passaggio, ma spennelando il pane solo con il burro.

Adesso alternate una fetta di pane e una fetta di mozzrella che avrete precedentemente affettato. Macinate sopra del pepe e versate anche un filo di olio evo.

Ora infilate la pirofila nel forno caldo con una temperatura di 180/200 gradi.

Mi raccomando, per la riuscita di questo piatto, la mozzarella si dovrà sciogliere completamente ed il pane dovrà essere molto caldo.Quando tutto è sciolto, togliete la pirofila dal forno, sistemate sopra i funghi caldi e successivamente le fette di prosciutto crudo; servite subito e godetevi questa leccornia.

One thought on “Crostino Cardinale… niente di più adatto in questi giorni

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *