Mini Sfouf al pistacchio con cuore di cioccolato

Oggi vi propongo una ricetta goduriosa. Con questa ricetta partecipo al contest Valentine’s Day Dessert di DULCIS IN FABULA.

Lo Sfouf è un dolce Libanese, profumato e leggero nello stesso tempo. Questa è una variante che ho elaborato per esaltarne i sapori degli ingredienti base.

L’ho sfornato da poco e meno male che fatto  in tempo a fare gli scatti necessari per preparare questo post , perchè è già terminato. A me sono rimaste solo le pirottine vuote! Non importa. Vuol dire che era veramente buono!

Ingredienti

  • 250 gr di semolino (io ho utilizzato  quello di Divella)
  • 120 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero bianco
  • 200 ml di olio di oliva fruttato (oppure di soia)
  • 200 /230 ml latte parzialmente scremato
  • una bustina di lievito per dolci
  • un cucchiaino di estartto di vaniglia
  •  un pizzico di sale
  • 3 cucchiaini pieni di crema di pistacchio
  • mandorle bianche per guarnire
  • cioccolato al latte
  • cioccolato fondente per guarnire

Procedimento

In  un recipiente  versate prima l’olio e la crema di pistacchi, amalgamate bene, poi, inserite tutti gli ingredienti. Continuate ad amalgamare l’impasto fino a quando risulterà liscio e morbido, ma un pò più denso di quello della ciambella. Se necessario aggiungete un pò di latte in più.

Sistemate ora i pirottini di carta sulla leccarda del forno o negli stampi di silicone, versate all’interno  un cucchiaio d’impasto, sopra mettete  un pezzetto di cioccolato al latte, dopo, coprite con dell’altro impasto fino ad arrivate ai 3/4 del pirottino.

Sulla superficie sistemate due mandorle a forma di cuore ed infornate a 160/170 gradi per 30, 40 minuti (dipende dal vostro forno). Controllate la cottura con uno stecchino, conficcandolo al centro dovrà uscire asciutto.

A parte preparate uno sciroppo, con una tazzina da caffè colma di zucchero e una colma di acqua, mettete i due ingredienti in un pentolino e portate a bollore per 5/8 minuti.

Appena i mini Sfouf sono cotti sfornateli e quando ancora sono caldi, spennellateli con lo sciroppo.

Nel frattempo fate sciogliere mezza stecca di cioccolato fondete con una noce di burro, quando sarà diventato liquido, amalgamatelo bene ed inseritelo in un cartoccio di carta da forno, tagliate l’estremità e guarnite sopra  con il disegno a  forma di cuore.

Se riuscite ad aspettare che si raffreddino, gusterete al meglio il suo sapore di pistacchio che ben si sposa con il cioccolato.

Buon San Valentino a tutti.

 

4 thoughts on “Mini Sfouf al pistacchio con cuore di cioccolato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *