Fichi settembrini caramellati con gelato bianco

I fichi settenbrini possono essere di due varietà neri e bianchi, i primi sono dolcissimi e profumati, secondi sempre dolci, ma con  una punta asprigna, tutti e due, però, sono adatti alla preparazione di dolci e antipasti.

Questo frutto mi ricorda l’infanzia, li mangiavo sotto l’albero appena colti, oppure mi inerpicavo fino in cima per raccogliere  e gustarmi  il più grosso e succulento. Lì sopra aveva tutto un’altro sapore!

Oggi vi propongo questo  dolce, la morbidezza del fico si sposa benissimo con la croccantezza della mandorla e caramello, tutto rinfrescato da un vellutato gelato al fiordilatte.

Ingredienti:

  • Fichi settembrini bianchi e neri;
  • una noce di burro a persona;
  • un cucchiaio di zucchero di canna a persona;
  • un cucchiaio di mandorle a filetti.

 

Procedimento

In una padella antiaderente fate sciogliere le noci di burro assieme ai cucchiai di zucchero.

Quando lo zucchero si sarà sciolto e amalgamato al burro adagiate i fichi tagliati a metà con tutta la loro buccia.

Lasciateli caramellare per qualche minuto, poi girateli dall’altro lato, ancora un minuto circa di cottura, (devono rimanere sodi) aggiungete qualche filetto di mandorle e poi toglietei dal fuoco.

Adagiateli su di un paittino  con sopra il fondo di cottura caramellata e sistemate al centro una pallina di gelato.Ultimate con i filetti di mandorle.

Gustatevi ora il sapore caldo e croccante del fico con la freschezza del gelato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *