Cavoletti con wurstel al microonde

Più che una ricetta, questa, è una tecnica di cottura, riduce i tempi e lascia inalterato il valore nutrizionale dei cibi.

Il microonde lo uso spesso, sopratutto quando rientrando dal lavoro, devo preparare in pochissimo tempo il pranzo  o la cena last minute.

Bastano piccoli accorgimenti et voilà è tutto pronto!

Ingredienti:

  • Cavoletti di Bruxelles;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un limone;
  • sale, pepe, olio evo;
  • prezzemolo tritato;
  • Wurstel;
  • una foglia di alloro;
  • pellicola trasparente o coperchio in silicone

Procedimento:

Mondate e lavate i cavoletti, trasferiteli in un contenitore di ceramica o vetro con mezzo bicchiere di acqua. Copriteli con il coperchio di silicone applicando una leggera pressione ( sigillerà il contenitore, favorendo la cottura e eviterà di far uscire gli odori).

In alternativa coprite la coppetta con la pellicola trasparente, inserite il contenitore nel microonde e cuocete per 7 minuti alla massima potenza (il mio microonde ne ha 800).

Trascorso questo tempo, verificate se la forchetta entra nell’ortaggio, altrimenti, cuocete per altri 2 minuti.

Togliete dal microonde i cavoletti e lasciateli riposare per 5 minuti con tutta la pellicola, questo permetterà di ultimare la cottura.

Nel frattempo in una ciotola spremete un spicco d’aglio, aggiungete, sale, pepe, olio, ,julienne di limone e prezzemolo tritato, trasferite  i cavoletti scolati e amalgamate tutti gli ingredienti.

In un’altro contenitore, dopo averli incisi in senso verticale sistemate i Wurstel con sopra una foglia di alloro, coprite, e cuocete in microonde per 5 minuti.

Ed ecco che tutto è pronto!

Potete accompagnare i piatti con riso lesso.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *