Fiori di zucca e anelli di cipolla fritti

In questo     periodo al   mercato    si trovano  bellissimi   fiori di zucca, assieme alle bianche  cipolle di stagione potete preparare uno sfizioso antipasto estivo.

Ingredienti  per la pastella

  • 400 ml di acqua
  • 250 di farina
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • un cuchiaino raso di sale fino
  • un pizzico di zucchero
  • mezzo panetto di lievito di birra

Ingredienti:

  • 20/25 fiori di zucca
  • formaggio Asiago
  • 2 grandi cipolle bianche
  • Olio di arachidi per la frittura

Procedimento:

In una boulle, mettete l’acqua, il sale, lo zucchero, il parmigiano ed il lievito che scioglierete.

Versate lentamente la farina che amalgamerete con un frustino poco alla volta fino a quando l’impasto risulterà liscio  lucido e colloso. Se volete una pastella più fluida diminuite la farina.

Coprite il contenitore con una pellicola e fate lievitare per 2 ore.

Lavate i fiori di zucca, dopo averli asciugati, apriteli leggermente e recidete con un paio di forbici da cucina il pistillo interno, dopodichè inserite un bastoncino di Asiago, attorcigliate leggermente la punta del fiore e immergetelo  nella pastella, friggetelo fino a quando non sarà diventato tutto dorato. Continuate così per tutti gli altri.

Prendete la cipolla, dopo averla lavata tagliate le due estremità, successivamente tagliatela ad anelli spessi un centrimetro che staccherete con attenzione .

Passate anch’essi nella pastella e friggeteli. Asciugate la frittura e servite  insieme anelli e fiori.

Godetevi questa leccornia!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *