Pere al vino rosso

Questo  piatto è un connubio tra frutta e dolce insieme, infatti può essere servito al posto del dessert.

Ingredienti

  • 5 pere conference
  • 4 bicchieri di vino rosso
  • 10 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di acqua
  • mezza buccia di limone grattugiata
  • un pezzetto di stecca di cannella
  • 30 grammi di uva sultanina
  • 40 grammi di mandorle sbucciate
  • un cucchiaio di maizena

Prendete le pere conference, dividetele a metà, privatele del torsolo e sbucciatele.

In una padella dai bordi alti fate sciogliere lo zucchero con 2 cucchiai di acqua.

Quando il caramello avrà raggiunto il colore giusto, versate 4  bicchieri di vino rosso caldo, aggiungete  la buccia di mezzo limone e un pezzetto di stecca di cannella.

Appena il vino inizia a bollire, sistemate le pere con la pancia in sù, dopo 10 minuti giratele e così via fino a quando uno stecchino penetra all’interno della polpa.

La cottura dovrà essere al punto giusto cioè compatte ma morbibe.

A questo punto togliete le pere dal vino e sistematele in una pirofila, nel frattempo, prendete un cucchiao di maizena e stenperatelo in una tazzina con un po’ di vino, quando è ben sciolto versatelo sul vino in modo da amalgamare la salsa. Questo procedimento conferisce alla salsa una densità maggiore.

A parte mettete l’uvetta a mollo per 10 minuti, strizzatela ed unitela alle pere, poi prendete una manciata di mandorle sgusciate e unitele alle pere.

Adesso potete versare il vino sulle pere. Fate raffreddare a temperatura ambiente e servite.

Vi assicuro, ogni volta che le preparo ho sempre molti consensi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *